Natura
Avventura

Le isole di Brissago

  • Consigliato:
    Tutto l'anno
  • Ideale per: Tutti

Le Isole di Brissago, cullate dal Lago Maggiore e dalle montagne del Locarnese, sono immerse in un microclima eccezionale anche per il Sud delle Alpi.

Sulla minore, l’isola di Sant’Apollinare, l’accesso è consentito solo agli addetti ai lavori, mentre la maggiore, l’isola di San Pancrazio - aperta al pubblico da marzo a ottobre – è raggiungibile con i battelli di linea. Lasciato il molo, ci si immerge in uno spettacolo di colori, forme e profumi esotici: è il Giardino Botanico del Cantone Ticino rinomato a livello internazionale. Su una superficie di 2,5 ettari, ospita preziose collezioni botaniche, duemila specie provenienti da tutti i continenti.

Piante australiane, sudafricane, sudamericane, asiatiche, della California e del Bacino del Mediterraneo crescono in piena terra tutto l’anno, nonostante la latitudine. Spiccano in particolare la collezione di Proteaceae e di specie cilene come il copihue, il fiore nazionale del Cile. Alberi enormi e palme maestose si alternano armoniosamente a cespugli rigogliosi e specie erbacee. Oltre alla vista, tutti gli altri sensi sono piacevolmente stimolati, ad esempio dai profumi del Mediterraneo.

Nella piccola serra «Orangerie» ci si immerge invece in un piccolo mondo spiccatamente tropicale.
L’origine del giardino botanico risale al 1885, quando la baronessa Antoinette Fleming St. Leger si innamorò delle isole. La sua passione per le piante esotiche trasformò le isole, tanto che un giorno sarebbero diventate un giardino botanico pubblico. Il successivo proprietario Max Emden mantenne le colture esotiche e fece costruire la villa che oggi ospita l’Hotel Villa Emden.
Le isole sanno emozionare sempre - col sole a ciel sereno, con la pioggia e con la nebbia - in ogni stagione. Questo unicum è assolutamente da visitare!

Le Isole di Brissago fanno parte delle reti Grandi Giardini Italiani e dei Gardens of Switzerland, che riunisce quest’ultima i più bei giardini della Svizzera.

Chiuso durante l'inverno: il Giardino Botanico è aperto da marzo a ottobre.

SPECIALE PER BAMBINI -  Caccia al tesoro!
C’è forse un luogo migliore di un’isola per avventurarsi in una caccia al tesoro?
Con questa nuova proposta per bambini, ragazzi (e adulti che non hanno dimenticato di essere stati bambini) le Isole di Brissago possono essere esplorate nelle vesti di cercatori di tesori. Un’originale caccia al tesoro, ideata appositamente per il Giardino botanico del Cantone Ticino

Tracce di pirati, luoghi misteriosi e strane piante danno vita a un’avvincente caccia al tesoro! Chiedi la mappa allo sbarco e segui gli indizi. Forza, l’avventura ti aspetta!

Prenota il tuo viaggio con noi Acquista

Altre località nei dintorni

Tegna

Tegna

Tegna

Tegna

Dal fascino antico della città vecchia con le sue pittoresche viuzze

Scopri di più
Cavigliano

Cavigliano

Cavigliano

Cavigliano

Il piccolo borgo è noto in particolare per l’antico torchio situato nella piazza del villaggio.

Scopri di più
Intragna

Intragna

Intragna

Intragna

Addentrandosi nelle viuzze del paese, tra case tipiche e palazzi storici, si scorgono angoli pittoreschi e suggestivi

Scopri di più
Palagnedra

Palagnedra

Palagnedra

Palagnedra

Il villaggio di Palagnedra è adagiato su un ampio terrazzo situato a 660 metri.

Scopri di più
Prenota il tuo viaggio Acquista