Viaggiare sicuri, viaggiando informati

Disposizioni relative all’ingresso in Svizzera / Italia

Le misure di protezione variano in base al territorio nazionale di riferimento, al motivo del viaggio e al luogo di domicilio.

È responsabilità del cliente informarsi prima del viaggio sulle regolamentazioni vigenti sul posto.
La Ferrovia Vigezzina-Centovalli non si assume alcuna responsabilità in caso di rifiuto d’ingresso nel Paese estero.

Tipo di Viaggio Tampone negativo (< 48h) Modulo da compilare
Viaggio di andata
Italia direzione Svizzera
NO
swissplf.admin.ch
Viaggio di andata
Svizzera direzione Italia

https://app.euplf.eu/#/
Viaggio di andata e ritorno
Italia direzione Svizzera e ritorno
Svizzera direzione Italia e ritorno

swissplf.admin.ch
https://app.euplf.eu/#/

Eccezioni

Non è richiesto il tampone per le persone i cui spostamenti non superano i 60 km dal luogo di residenza, domicilio o abitazione e la cui permanenza in Italia non supera le 24 ore a condizione che non insorgano sintomi di Covid-19 e fermi restando gli obblighi di dichiarazione previsti dal decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 2 marzo 2021 e dall'articolo 3 dell'ordinanza del Ministro della salute 14 maggio 2021 (modulo di localizzazione digitale o in alternativa autodichiarazione).

Non sono richiesti tampone e autocertificazione nei seguenti casi

  1. lavoratori frontalieri
  2. viaggi di studio e di lavoro
  3. transito da Svizzera a Svizzera (con ingresso e uscita dall'Italia entro 36 ore)

Così ci proteggiamo sui mezzi pubblici

Le misure di protezione variano in base al territorio nazionale di riferimento.