Svago

Da Locarno al Lago di Thun

  • Durata:
    12 ore
  • Consigliato:
    autunno
  • Ideale per: Tutti

Dal Lago maggiore al Lago di Thun: un'escursione indimenticabile in treno e in battello

L'OFFERTA SPECIALE - LANCIATA NEL 2020 - OFFRE UN RISPARMIO DEL 70% E SARÀ RIPROPOSTA NELLA PRIMAVERA 2021. ISCRIVETEVI ALLA NEWSLETTER PER ESSERE SEMPRE INFORMATI.

Da Locarno a Domodossola con i treni panoramici della Ferrovia Vigezzina-Centovalli (partenza ore 07.49)
Vi aspetta un viaggio slow in cui concedersi il tempo di scoprire un territorio ricco di sorprese. Un’esperienza unica a contatto con un territorio variegato, in un susseguirsi di gole profonde, montagne selvagge, fiumi e cascate. Una natura prorompente in cui si inseriscono armoniosamente piccoli e caratteristici borghi disseminati tra le Centovalli e la Valle Vigezzo. 52 km di percorso, 2 nazioni, 83 ponti e 31 gallerie da scoprire in poco meno di due ore.

Da Domodossola a Thun con il Trenino Verde delle Alpi BLS (partenza ore 09.58)
Attraverso la Val Divedro il treno segue il fiume Diveria e percorre i 19,8 km della galleria del Sempione, che dal 1906 collega l’Italia e la Svizzera. Briga, incorniciata dal passo del Sempione a sud, dai ghiacciai di Driest e dell’Aletsch a nord e dall’imponente castello di Stockalper, è una perla tutta da scoprire. Il viaggio a bordo del Trenino Verde delle Alpi (Lötschberger) prosegue risalendo la valle del Rodano, fiancheggiando soleggiati pendii. Il treno supera un dislivello di 450 m prima di arrivare a Goppenstein, porta d’ingresso alla valle del Lötschen. Da Kandersteg il percorso conduce a Frutigen in direzione nord, passando per la «rampa nord» di BLS. Questo percorso si è ben guadagnato il suo nome: con una pendenza di oltre il 27‰, la linea attraversa una galleria elicoidale di 1655 m, tunnel bui e viadotti spettacolari. Poco prima di entrare a Frutigen, il Trenino Verde delle Alpi transita sull’imponente viadotto di Kander, l’opera più fotografata della linea del Lötschberg, per poi sfilare davanti al Tellenburg. Da Frutigen, l’itinerario conduce a Thun.

Visita libera di Thun
Prima di gustarvi il viaggio in battello da Thun a Spiez avrete il tempo per visitare la romantica cittadina e rilassarvi gustando un pranzo in riva al lago. Con il suo attivo centro storico, sovrastato da un imponente castello, Thun è la porta di accesso all’Oberland bernese. L’Aar attraversa il grazioso centro storico, il castello troneggia alto sugli edifici storici, le note vette da quattromila metri attirano lo sguardo verso l’infinito e il lago è sempre presente. A Thun, la città alpina dal fascino inconfondibile, c’è sempre fermento.

Giro in battello da Thun a Spiez (partenza ore 14.40)
Il Lago di Thun è incastonato in uno scenario alpino di sogno e circondato da numerosi accoglienti villaggi, oltre che da affascinanti cittadine come Thun e Spiez. Sui soleggiati versanti meridionali  prospera una vegetazione in parte subtropicale. Nella Baia di Spiez dominata da un bel castello, vi sono vigneti collinari. Una particolare attrattiva turistica è costituita dalle dodici chiesette romaniche, ormai millenarie, che si ergono tutto attorno al lago: per citarne una, quella di Einigen.

Rientro a Locarno
Il viaggio di rientro inizia con il Trenino Verde delle Alpi in partenza da Spiez alle ore 16.12. L'arrivo a Domodossola è previsto alle ore 17.54. Prima di concludere il viaggio in direzione di Locarno con il treno delle 19.25 potrete rilassarvi nell'incantevole cornice di piazza mercato o passeggiare lungo le vie del borgo.

Programma

7:49 - 9:36 Locarno - Domodossola (Vigezzina-Centovalli RE 32)
9:58 - 11:58 Domodossola - Thun (Trenino Verde delle Alpi BLS RE 4256)
14:40 - 15:26 Thun - Spiez (Battello)
16:12 - 17:54 Spiez - Domodossola (Trenino Verde delle Alpi BLS RE 4177)
19:25 - 21:24 Domodossola - Locarno (Centovalli Express PE 689)

Prezzi e informazioni d'acquisto

Il biglietto (valido un giorno) è disponibile solo in seconda classe e include il viaggio di andata e ritorno Locarno - Thun via Domodossola, con la Ferrovia Vigezzina - Centovalli e con il Trenino verde delle Alpi, secondo il programma di viaggio ufficiale. Nel biglietto è incluso anche il viaggio in battello tra Thun e Spiez.

Tariffe

  • Adulti: 65 CHF
  • Ragazzi 6-16 anni: non è previsto un biglietto speciale, è possibile acquistare la carta giornaliera ragazzi al costo di 16 CHF
  • Bambini fino a 5 anni viaggiano gratis
  • Carta junior e bambini accompagnati riconosciuta sull'intero percorso
  • Non sono previste agevolazioni per gruppi

Dove acquistare

  • Presso La Biglietteria FART di Locarno (T. +41 (0)91 7518731 - labiglietteria@centovalli.ch)
  • Presso gli sportelli FFS in tutta la Svizzera
  • Online (solo biglietto speciale per adulti - selezionando la tratta Locarno - Domodossola)